Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Lo psicologo risponde in video: i benefici delle vacanze per i nostri bambini

Redazione OVS&Kids 22.05.2019

Perché le vacanze sono importanti per i bambini e per la loro crescita psicologica? Quali sono i benefici delle vacanze a cui non si può rinunciare, soprattutto quando parliamo di giovane età?

 

Le vacanze estive sono un momento molto importante per lo sviluppo dei bambini, in cui hanno dei veri e propri scatti di crescita, non solo fisica, ma anche psicologica.

 

L’estate è un momento di grandi potenzialità per la relazione genitore-bambino e per la socialità, ma è anche un’occasione in più per sperimentare l’autonomia e per attivare fantasia e creatività. I bambini non hanno bisogno sempre di una scaletta prestabilita da seguire o di adulti che organizzino tutto per loro: la noia infatti non è controproducente, ma motore alla creatività e alla fantasia. Privo di schemi e attività strutturate, il bambino può stupirsi di quanto può creare e inventare da solo!

 

Scopri questi e altri consigli della psicologa in video!
Francesca Ciotti: dopo la laurea in Psicologia Clinica ottenuta presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, si specializza all’Istituto di Psicoterapia del Bambino e dell’Adolescente di Milano. Ad oggi riveste il ruolo di Psicologa presso l’Ospedale San Raffaele e all’Istituto Telethon di Milano dove assiste i pazienti in età pediatrica sottoposti a terapia genica. E’ consulente psicologa presso il Policentro Pediatrico di Milano.