Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Ma Che Davvero, due Londoners a spasso

Ma Che Davvero 19.11.2018

Abitiamo a Londra da sette anni ormai, ma ogni volta ci stupisce la sua bellezza, la cura con la quale questa città è tenuta, l’orgoglio che suscita in chi ci vive.

 

Ormai Londoner non è solo chi è nato a Londra, ma chi l’ha eletta come sua casa, e tra questi ci siamo noi.

 

Il bello di questa città è anche perdersi nelle stradine, tra un vicolo e una casa di mattoncini, con quell’atmosfera Dickensiana che rende tutto un po’ magico.

 

Noi abitiamo in una zona, Hampstead, che una volta era un villaggio separato dalla città e ha mantenuto la sua atmosfera e la sua dimensione a misura d’uomo.

 

La vita a Londra non è come un turista potrebbe immaginare, è fatta di quotidianità locale, del fruttivendolo sotto casa, del café di zona, del parco vicino. E’ lontana dalle attrazioni e dalle località da cartolina, meno glamorous, ma più autentica.

 

Come ogni città, Londra ha i suoi pro e i suoi contro, e tra i pro ci sono sicuramente la totale tolleranza e il rispetto delle unicità. E’ davvero difficile sentirsi giudicati, ad esempio per come ci si veste, e mi piace molto quest’idea di vestirsi solo per piacere a se stessi e non per compiacere gli altri, o essere conformi alla moda del momento.

 

Io qui ho riscoperto il mio lato più ‘boho’, mentre Viola è più un tipo street style.

 

In queste foto vedete alcune delle nostre stradine del cuore, e un paio dei nostri look preferiti.

 

Se vi capitasse di visitare Londra prossimamente, una cosa che vi consiglio è quella di non fermarvi al centro ma di scegliere almeno un quartiere tipico, più residenziale, e di girovagare sentendovi ‘londoner’ per un giorno.

 

Se è una bella giornata potete prendere qualcosa da mangiare e sedervi in un parco, a quel punto sarete davvero integrati col resto dei cittadini.

 

Buona Londra 🙂

 

 


I capi indossati da Viola e Chiara si possono acquistare su OVS.it

SHOP ONLINE