Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

5 idee per stare bene a Gennaio

Barbara Damiano 12.01.2017

Molti amano iniziare l’anno con i buoni propositi, o iscrivendosi in palestra, o comprando nuova cancelleria. Ma spesso questi propositi naufragano nel giro di poche settimane, rendendoci incapaci di un vero cambiamento.

 

Forse perché vogliamo ‘tutto subito’, senza pensare che la vita richiede tempo e pazienza.

 

E se progettassimo un cambiamento sul lungo termine, invece che porci un obiettivo di cambiamento immediato – irrealizzabile?

 

Possiamo iniziare cercando di stare bene, per ottenere quello stato d’animo di serenità e lucidità necessario al cambiamento.

 

1) Cerchiamo la nostra parola ‘mantra’

Cosa ci dice il nostro cuore? Qual è la parola che può ispirarci e guidarci quest’anno? Resilienza, coraggio, fede, energia, potere, empatia, gratitudine…
A ognuno la sua. Sarà il nostro appiglio per sentirci forti.

 

2) Impariamo a respirare

Parcheggiamo 10 metri prima del solito, per andare al lavoro, per regalarci dieci passi a piedi: in questi dieci passi possiamo respirare, ascoltarci, liberare la mente e volerci bene ogni mattina, ritrovare il nostro centro.

 

3) Leggiamo poesie

Lasciamoci avvolgere dalle belle parole, le parole magiche e potenti dell’ispirazione, della gioia, dell’amore, della filosofia.

 

4) Dormiamo di più

Impegniamoci ad anticipare il momento del sonno di un’ora, almeno due volte a settimana, e regaliamoci almeno otto ore di sonno ininterrotto: faranno davvero la differenza, nel ritrovare la serenità necessaria al cambiamento.

 

5) Ritroviamo la famiglia

Compagni, figli, suoceri, nonni: riprendiamo in mano i rapporti familiari, cerchiamo la distensione dei rapporti, dedichiamoci tempo reciprocamente.

Soprattutto in famiglia: più tempo per noi, meno tempo per pulire.

 

Alla vita non importa se c’è un pavimento pulito, ma importa se c’è gioia.

SHOP ONLINE