Sites-ovs-italy-Site

Anno nuovo: diamo ai figli la possibilità di cambiare

Barbara Damiano

Un brutto voto a scuola, i colloqui andati male, una nota sul registro: è davvero difficile non farsi scoraggiare da un figlio che ha problemi a scuola.

 

E poi le rispostacce nervose, la richiesta di uscire con gli amici, troppe ore davanti ai videogiochi.

 

A volte rischiamo di etichettare i nostri figli come ribelli, scorbutici, scansafatiche.

 

E queste etichette diventano macigni, sulle loro spalle, come se non ci fosse mai modo di fare bene o di rendersi felici a vicenda.

 

Così, invece dei soliti buoni propositi per l’anno nuovo, non sarebbe meglio darsi la possibilità di cambiare davvero?

 

Regalare ai figli l’occasione di cancellare il passato.

 

Ok, ricominciamo da capo. Sospendiamo i giudizi e ricominciamo tutto.

 

Potremmo scrivere loro una lettera, parlare guardandoci negli occhi, essere onesti:

 

Ti voglio bene, per me sei importante, non aver paura, cambieremo insieme.

SHOP ONLINE
Sites-ovs-italy-Site