Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Come vestire i bambini a Natale

Barbara Damiano 14.12.2018

Indubbiamente ci fa un gran piacere vestire bene i bambini a Natale, pur considerando le loro esigenze di comodità. Ognuno di noi, almeno nei giorni di festa, prova gioia nel sentirsi elegante – non tanto per fare bella figura con i parenti, quanto per dare il giusto valore a questa festa così importante per le nostre famiglie.

Ecco dunque i nostri consigli su come vestire bene i bambini a Natale grazie a OVS Kids, che ci permette di scegliere capi di alta qualità con tessuti certificati, e allo stesso tempo di contenere i prezzi.

 

Come vestire i bambini per la Messa della Vigilia di Natale

Se la Vigilia di Natale, dopo cena, intendiamo recarci alla Messa di mezzanotte, dovremo prevedere di vestire i bambini a strati e di utilizzare un capospalla caldo. Le Chiese (soprattutto quelle più antiche) spesso non sono sufficientemente riscaldate e si rischia di soffrire il freddo.

 

Quanto all’abbigliamento potremmo suggerirvi una salopette (gonna o  pantalone, in base al sesso del bambino) e una camicetta.

La camicetta leggera sarà perfetta per la cena della Vigilia, per giocare e per muoversi, e potremo completare il look con un bel maglioncino natalizio che tenga al caldo i bambini durante la Messa.
Sul OVS.it c’è una vasta scelta di maglioni di Natale divertenti, ma anche di pullover in misto cashmere, elegantissimi e caldi.

 

Per completare il look, non dimentichiamoci un bel cappottino elegante o una pelliccetta, insieme a un completo sciarpa, guanti e cappellino.

 

Come vestire i bambini durante il pranzo di Natale

Se il pranzo di Natale sarà a casa nostra, possiamo far indossare ai bambini una maglia leggera a maniche lunghe e un paio di pantaloni comodi, magari con elastico in vita.

 

In questo modo saranno estremamente liberi di muoversi e di giocare, ma sarà anche più semplice svestirli per accompagnarli in bagno o per eventuali cambi in corso d’opera. Non dimentichiamo i calzettoni pesanti natalizi per evitare che camminano scalzi in queste fredde giornate.

 

Per le bambine possiamo anche scegliere dei vestitini smanicati in ciniglia, in modo che non sentano troppo caldo mentre giocano.

 

Se il pranzo si svolge invece al ristorante, possiamo puntare su un look più elegante, visto che al ristorante i bambini non potranno certo correre tra i tavoli o muoversi con troppa libertà.

 

A questo punto, via libera alle scarpine eleganti, alle camicette e ai tessuti fru fru, ai blazer e ai pantaloni con le bretelle, ai cravattini e tutti gli altri particolari che possono rendere elegante un bambino – senza scimmiottare gli adulti.

 

Una passeggiata a Natale: come vestire i bambini

Un cappottino natalizio da sfruttare anche in altre occasioni extrascolastiche può essere davvero un acquisto intelligente per la stagione invernale.

 

Un cappotto, oppure un gilet in pelliccetta, possono essere un’ottima scelta per la passeggiata pomeridiana dopo il pranzo di Natale o per portare i bambini al cinema.

 

Non dimentichiamo gli accessori invernali più divertenti, come un basco in lana, i cerchietti con le orecchie applicate, il gilet in cotone abbottonato, i dettagli in tulle, in lurex o perline.

SHOP ONLINE