Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Estate in città con i bambini

Barbara Damiano 22.06.2017

Sto conducendo una personale sfida contro gli stereotipi, di qualunque genere, comprese le vacanze: non c’è bisogno di andare in vacanza per viaggiare!

 

Per chi non può, per chi deve curare i nonni anziani, per chi lavora, per tutti quelli che si sentono in colpa verso i figli perché non si può fare una vacanza classica.

 

C’è la nostra città! Abbiamo un’intera Città da visitare, o la nostra stessa Regione!

 

Estate in città: attività da fare con i bambini

 

Possiamo fare moltissime avventure con i bambini, a costo zero.

 

Possiamo organizzare colorati e golosi picnic nei parchi cittadini, portando con noi la radio e il pallone, per trascorrere una bella giornata in compagnia di amici, cuginetti e familiari.

 

Chi abita in una città d’arte, può portare i bambini a visitare tutte le piazze importanti, o le fontane, o i monumenti a cielo aperto: una tappa alla volta, oppure organizzare gite tematiche per bambini, visitando tutti i monumenti simili.

 

Allo stesso modo si potranno visitare chiese e cattedrali, sempre nel rispetto dei singoli culti: senza disturbare, fare rumore e con l’abbigliamento adatto.

 

Nei periodi centrali di Agosto in molte città si organizzano iniziative tipo Musei Aperti: i musei più belli sono aperti gratuitamente al pubblico e ci permettono di visitare

 

Possiamo anche vivere le iniziative cittadine tutto l’anno:

  • andare in zone delle città in cui non siamo mai stati, per scoprire le vie storiche del centro, o i quartieri più antichi;
  • partecipare ai laboratori gratuiti per bambini, che di solito vengono organizzati dalle biblioteche cittadine o dalle piccole associazioni;
  • fare la tessere della biblioteca comunale e portare i bambini con regolarità a scegliere i libri e a partecipare alle letture animate.

 

L’estate in città è piena di concerti all’aria aperta e di iniziative culturali!

 

Dove andare in gita per un giorno

 

Possiamo portare i bambini al fresco organizzando gite all’aria aperta:

  • andare a vedere le fiere e le sagre nei dintorni;
  • fare percorsi in bicicletta sulle aree apposite;
  • andare in campagna o in montagna per prendere fresco;
  • cercare laghetti e fiumiciattoli dove organizzare scampagnate con gli amici.

 

Impariamo a trasformare in un viaggio avventuroso ogni esperienza che facciamo con i bambini: culturale, emotiva, creativa.

 

Scattiamo fotografie e stampiamole.
Raccogliamo i racconti di viaggio in un diario scritto.

 

Viaggiamo con il cuore e con la mente, non con i chilometri!

SHOP ONLINE