Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Festa di compleanno in inverno con i bambini

Barbara Damiano 04.12.2017

Come possiamo rendere memorabile un compleanno in inverno per i nostri bambini?

 

I bambini nati in inverno non possono certo organizzare feste all’aperto (e se invece li portassimo a giocare con la neve?) o nei parchi cittadini, ma questo non significa che i loro compleanni debbano essere meno divertenti.

 

Come scegliere la location di compleanno

 

Possiamo affittare una sala parrocchiale o comunale, da addobbare con decorazioni faidate.

 

Per quanto mi riguarda, essendo votata al Metodo Montessori, preferisco evitare compleanni troppo rumorosi (gonfiabili, bowling) e troppo commerciali (fast food), per dedicarmi di più a piccole feste organizzate in modo più creativo e in un ambiente più calmo per i bambini.

 

Anche una piccola caffetteria o sala da tè del proprio paese, può essere un buon compromesso: in quel caso noi penseremo a giochi e decorazioni, e loro al menù.

 

Addobbiamo la sala con tanti palloncini colorati, in tema con l’ambientazione della festa: sono il primo e più efficace gioco per intrattenere i bambini, e sono anche economici.

 

Aggiungiamo (ove possibile) dei cartelloni neri alle pareti: potremmo ad esempio fissarli con il nastro di carta o con il patafix, che non sporcano i muri.

Diamo ai bimbi i gessetti colorati per abbellire la stanza (solo sui cartelloni!)  e scrivere messaggi di auguri al festeggiato.

 

Scegliamo un motivo e un colore per la festa: per esempio potremmo scegliere strisce o pallini, e alternare due colori che si abbinano tra loro in modo originale: rosa e grigio, oro e turchese, giallo e blu.

 

Usiamo piatti e tovaglioli di carta dello stesso colore, alternati, e sulle tavole usiamo semplicemente della carta velina o della carta da pacchi in tono: in questo modo risparmiamo, e non dobbiamo utilizzare tovaglie di stoffa.

 

Quali giochi organizzare durante una festa di compleanno al chiuso

 

Se i bambini hanno già confidenza tra loro, basteranno musica e palloncini ad intrattenerli.

Però può essere divertente proporre almeno un gioco strutturato.

 

Noi per esempio organizziamo la tombola, e in palio ci sono premi per tutti: evidenziatori colorati, post-it, fermagli, gommine profumate, quadernetti, matite colorate…

In questo modo possiamo regalare ai bambini un po’ di materiale per la scuola, senza riempirli con bustine di caramelle.

 

Ai bambini più piccoli possiamo regalare figurine o adesivi, animaletti di plastica, macchinine, piccoli strumenti musicali e yo-yo.

 

Festa di compleanno in inverno: il menù per bambini

 

Studiamo un buffet semplice e non troppo ricco: i bambini non mangiano mai molto alle feste, perché preferiscono giocare!

 

Possiamo preparare (o far cucinare):

 

  • panini al latte mignon farciti con tacchino, maionese e una fetta di pomodoro molto sottile;
  • cookies con gocce di cioccolato;
  • popcorn salati;
  • pizzette di pasta sfoglia con pomodoro e oliva nera snocciolata.

 

Ovviamente non potrà mancare la torta di compleanno, e alla fine è sempre il cioccolato, ad avere la meglio, nelle feste di compleanno dei bambini

 

Possiamo infine offrire un bell’aperitivo ai genitori, la sera, quando tornano a prendere i bambini, per prolungare la festa ancora di una mezz’ora.

 

In questo caso potremmo proporre:

 

  • un tagliere con affettati e formaggio a pezzetti, accompagnato da fettine di pane abbrustolito in forno;
  • una torta salata di verdure tagliata a quadratini;
  • una frittata prezzemolo e parmigiano tagliata a quadratini.

 

Siccome si tratta di un compleanno in inverno, possiamo affidarci alle ricette di Novembre, per servire da bere: il sidro di mele analcolico e il vin brulè, rispettivamente per i bambini e gli adulti presenti alla festa.

SHOP ONLINE