Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.
MID SEASON OFFERS - TUTTO AL -50%

Giorno veg in famiglia: da cosa cominciamo?

Barbara Damiano 09.11.2018

Non servono cambiamenti drastici: per rendere il mondo un posto migliore, possiamo agire il cambiamento un passo alla volta.

 

Possiamo ridurre i rifiuti, comprare prodotti locali, badare alla raccolta differenziata, rinunciare ai prodotti monouso.

 

Possiamo concederci un giorno vegano o vegetariano in famiglia, ogni settimana, per ridurre il nostro impatto ambientale significativamente.

 

Può sembrare difficilissimo e poco sano, e invece l’Italia è ricca di ricette tradizionali vegetariane e vegane che quotidianamente consumiamo, senza nemmeno accorgercene!

 

Un esempio?
Sono vegetariane le melanzane alla parmigiana, le lasagne alla zucca, la torta salata ricotta e spinaci, la frittata con le verdure, la pizza.
Sono vegane la farinata di ceci, il risotto ai funghi, il couscous con le verdure, pasta e ceci, la vellutata di piselli.

 

Proviamo sin dal mattino a fare la differenza, un giorno a settimana, insieme ai bambini:

  • muesli con frutta secca a colazione, con una spremuta fresca;
  • centrifugato o frullato a merenda;
  • frutta e verdura di stagione ad inizio pasto, cotte al vapore o crude;
  • un piatto di pasta con tante verdure per pranzo;
  • una bella porzione di farinata la sera, con tanti spinaci.

 

I grandi cambiamenti iniziano dai piccoli cambiamenti.

 

Per cambiare il mondo, dobbiamo prima cambiare noi stessi.

SHOP ONLINE