Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Grembiulino Story

Barbara Damiano 16.08.2016

C’è la foto di mia mamma il suo primo giorno di scuola elementare: le famiglie facevano a gara a chi, tra i bambini, aveva il fiocco più grosso, e più inamidato – segno di classe, di quanto ci tenessero alla scuola, di quanto fosse importante mostrarsi eleganti anche se contadini.

 

Un grembiulino bianco perfettamente inamidato e candido, mia mamma che si sporge troppo e finisce dentro la ‘bialera’ (il canale delle acque bianche), primo giorno di scuola finito così, senza nemmeno entrare in classe.

 

In tutti i paesi rurali dell’Italia, c’è una storia simile. C’è una foto di una mamma o di una nonna con un grembiulino ben stirato, le faccette tutte sorridenti nelle foto in bianco e nero, con le gambe sbucciate e le calze di cotone tirate fino alle ginocchia.

 

Oggi invece la diatriba sul grembiulino scolastico è fortissima: molte famiglie vorrebbero fosse vietato, per dare ai bambini la libertà di muoversi ed esprimere il proprio stile nel vestirsi; altre famiglie vorrebbero invece mantenerlo, per preservare i vestiti dei bambini, e anche evitare differenze e confronti sul vestiario.

 

Noi siamo per una via di mezzo: grembiulino OVS corto, in fresco cotone, lavabilissimo, da utilizzare nelle attività creative di asilo e scuola, come il laboratorio di pittura o quello di manipolazione. Ma anche come segno distintivo per andare in gita ed essere tutti riconoscibili agli occhi della maestra.

 

Un grembiule unico maschio e femmina, per evitare di fare differenze di colore, e da lavare mille volte in lavatrice, per farlo tornare di nuovo bellissimo.

SHOP ONLINE