Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Halloween, decorazioni per bambini paurosissime

Barbara Damiano 13.10.2017

Nella notte tra il 31 Ottobre e il 1 Novembre, possiamo giocare ad Halloween con i bambini: anche se si tratta di una festa importata dagli Stati Uniti, anche qui possiamo – se ci va – approfittarne per fare una festa in più con loro.

 

Per una perfetta festa di Halloween ci servono:

  • caramelle di vario tipo, possibilmente morbide e alla frutta, per essere adatte a tutti i bambini;
  • una luce da tenere accesa in giardino, per avvisare i bambini che la nostra porta è aperta la notte di Halloween;
  • una zucca decorativa da mettere vicino alla porta di ingresso, scavata con la forma del viso di Jack ‘O Lantern, oppure disegnata con il pennarello nero indelebile;
  • un cappello da strega oppure un vero e proprio costume fatto a mano;
  • qualche paurosa decorazione da preparare con i bambini qualche giorno prima di Halloween.

 

Preparare le decorazioni di Halloween è facilissimo

 

Immancabili devono essere le ragnatele sulla porta, che possiamo realizzare con i fili di lana nera intrecciata. A queste ragnatele possiamo aggiungere dei ragni di plastica, oppure ragnetti realizzati a mano con delle sagome di cartoncino nero.

 

Halloween decorazioni per bambini

 

Aggiungiamo anche i pipistrelli volanti: con il cartoncino nero realizziamo le sagome dei pipistrelli, e poi appendiamoli al soffitto con il filo da pesca trasparente: svolazzeranno al passaggio dei bambini che vengono a bussare alla nostra porta chiedendo: Dolcetto o scherzetto?

 

Mancano solo i fantasmi: appallottoliamo della carta di giornale molto stretta, chiudendola con lo scotch di carta. Copriamo le palline di carta con dei teli bianchi, lasciandoli pendere sul fondo. Disegniamo occhi e bocche paurose ai fantasmi, e appendiamoli con il filo da pesca sulla sommità: basta far passare il filo attraverso la stoffa, legandolo alla pallina.

 

I vasetti di caramelle possono essere decorati a forma di mummia: prendiamo dei vasetti di vetro alti, tipo quelli delle conserve. Avvolgiamoli con una benda orlata ben stretta, e aggiungiamo due occhietti mobili che spuntano dalle bende.

 

Halloween decorazioni divertenti

 

A Mezzanotte: perché non invitiamo gli amichetti – dopo il giro di Dolcetto o Scherzetto – a mangiare una paurosa spaghettata di mezzanotte tutti insieme?

 

Mettiamo a cuocere la salsa di pomodoro, versiamola sugli spaghetti e completiamo con occhi di formaggio ‘iniettati di sangue’ e zanne affamate. Chi ha il coraggio di mangiarla per primo?

 

I colori di Halloween: nero, viola, arancione e verde acido. Usiamoli per apparecchiare la tavola in modo coordinato, con tanti ragnetti qui e là e qualche caramella a forma di vermicello.

 

Per scongiurare la paura tutti insieme, e riderci un po’ su.

 

Scopri tutti i capi da bambino per il tuo Halloween Party!

SHOP ONLINE