Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Pasqua con i bambini

Barbara Damiano 13.04.2017

Una settimana di pausa scolastica: invece di farci venire l’ansia per i problemi organizzativi lavoro-conciliazione, cerchiamo di guardare a queste vacanze pasquali come a un’opportunità creativa per stare bene con i bambini.

 

Nei due giorni di festa, Pasqua e Pasquetta, possiamo organizzare pranzi con amici e parenti, picnic, gite in campagna, visite ai musei.

 

Negli altri 3-4 giorni, perché non organizziamo un calendario di attività creative da fare insieme?

Misurarsi sul terreno incerto della creatività farà bene a tutti: a noi, che possiamo intrattenere i bambini in modo sereno e liberarci la mente; ai figli, che sentiranno la sensazione di ricevere tempo di qualità tutto per sé.

 

Ecco 4 attività creative da fare con i bambini a Pasqua:

 

  1. Organizzare la caccia alle uova, in giardino o al parco, nascondendo monetine di cioccolata o ovetti in mezzo all’erba e invitando i bambini a cercarle – una bella corsa allegra in mezzo ai prati!
  2. Cucinare la torta pasqualina, con ricotta e spinaci oppure con i carciofi, e prepararla insieme ai bambini: ognuno può preparare la sua torta salata da portare al picnic;
  3. Dipingere con gli acquerelli, magari all’aria aperta, disegnando gli elementi della natura e della primavera, come fiori, piante, farfalle e piccoli insetti;
  4. Preparare un centrotavola fiorito: dopo aver raccolto i fiori di campo o aver recuperato qualche fiore fresco dal fioraio, creiamo una composizione con la spugna da fiorista, uova decorate a mano, farfalle origami.

 

Cerchiamo di vivere questi momenti di famiglia con serenità e felicità: se ci pesa stare con i figli, non è meglio rivedere le nostre priorità, fare un respiro e tornare a giocare come bambini?

SHOP ONLINE