Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

3 progetti per prepararsi alla primavera ed essere felici

Barbara Damiano 02.03.2018

A differenza dei popoli del Nord, che probabilmente sono abituati a vivere con poca luce del sole, noi intorno a Febbraio iniziamo già a sentire l’esigenza della primavera, delle belle giornate, dei raggi caldi del sole che ci riscaldano.

 

Possiamo prepararci alla primavera per accoglierla con gioia e sentirci pronti a rivivere questo straordinario inizio, così come avviene nella natura, tra piante e animali.

 

Progettare un piccolo orto sul balcone

 

Non dobbiamo trasformarci in perfetti agricoltori, ma possiamo scegliere alcune piante resistenti che possano essere coltivate sul balcone, per regalarci i loro aromi durante tutta la primavera e l’estate.

 

Procuriamoci dei piccoli vasetti di erbe aromatiche: basilico, salvia, timo per iniziare. Possiamo sistemarli su un tavolino di recupero, ridipinto e rinnovato per l’occasione, in modo che siano all’aria aperta, ma non alla luce diretta del sole.

 

Ricordiamoci di bagnarli poco tutte le sere: questo potrebbe essere un rituale da fare insieme ai bambini, per dedicarci ogni sera dieci minuti di meditazione e di cura.

 

Possiamo provare anche con verdure facili da coltivare, come pomodori, zucchine e cetrioli: per facilitarci il lavoro possiamo prendere le piantine in un vivaio, metterle nei vasi appositi e farci consigliare il modo migliore per farle crescere rigogliose sul balcone. Insalate assicurate!

 

Progettare le prossime scampagnate

 

Se le belle giornate si avvicinano, proviamo a progettare alcune giornate divertenti nella nostra regione o provincia: una gita ad un forte o un castello, la visita al museo cittadino delle scienze, un picnic in montagna, una passeggiata al lago.

 

Valorizziamo il nostro territorio, scoprendone le bellezze e le particolarità, mostrando ai bambini quali meraviglie hanno a portata di mano.

 

Progettare un nuovo inizio

 

Buttiamo via le zavorre, sia fisiche che emotive.

 

Quel peso che non ci fa dormire di notte, che ci tiene in bilico, ci fa sentire agitati: cos’è? Come possiamo risolvere in modo creativo il nostro problema o evitarlo del tutto?

 

Proviamo ad allontanarci dalle situazioni tossiche, ma anche dalle persone tossiche: da chi ci ruba la felicità, chi ci toglie la gioia di esprimerci, di chi ci toglie la possibilità di sentirci davvero in pace con noi stessi e con il mondo.

 

Proviamo a liberarci delle zavorre che ci siamo imposti, per poter accogliere la primavera con un rinnovato spirito di libertà, sentendoci più leggeri e pronti per onorare la vita in tutti i suoi aspetti.

SHOP ONLINE