Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Torna il Grinch, che proprio non amava il Natale!

Redazione OVS&Kids 30.11.2018

Nel villaggio di Kinonsò, affondato tra vallate e picchi nevosi, fervono i preparativi per festeggiare al meglio il Natale: gli abitanti, chiamati Nonsokì, vanno infatti pazzi per le festività natalizie e amano scambiarsi ogni genere di doni. Per la piccola e dolce Cindy Lou, però, il Natale non è soltanto scambiarsi regali: convince allora il sindaco della città ad invitare alla festa il Grinch, un essere verde e peloso che vive tra gli oggetti rubati dalla discarica sulla cima del monte Bricioloso.

 

Il Grinch accetta l’invito, ma c’è un problema: odia il Natale e tutte le festività, e perciò decide di rubare tutti i doni, alberi di Natale compresi. Sarà l’occasione per riflettere sul vero significato del Natale…

 

La favola del Grinch – scritta in rima –  fu pubblicata nel 1958 da Theodor Seuss Geisel: da allora il personaggio del Grinch è divenuto celeberrimo, dal primo special televisivo del 1966 di Chuck Jones fino alla sua trasposizione sul grande schermo nel 2000, quando con la regia di Ron Howard ne prese le fattezze l’istrionico attore Jim Carrey.

 

Stavolta il Grinch ritorna in versione cartoon: ancora più malefico, si diverte a fare lo sgambetto e a rubare pacchetti natalizi, travestendosi perfino da Babbo Natale, senza lasciarsi intenerire dagli occhioni dolci di Cindy Lou. Ce la farà stavolta questo villain dal cuore inaridito a rovinare il Natale?

 

E soprattutto, perchè lo odia tanto? Non resta che scoprirlo nel nuovo lungometraggio nelle sale dal 29 novembre. Iniziamo nel frattempo ad entrare nello spirito natalizio con tanti capi proposti in tema da OVSKids!

SHOP ONLINE