Benvenuto in OVS
Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter!
Scopri le nostre collezioni!
Ci dispiace, ma non possiamo iscrivere questo indirizzo perché è già presente un utente già registrato su OVS.it con questa email.

Se vuoi modificare l'indirizzo con cui sei registrato alla newsletter devi accedere al sito OVS seguendo questo link e poi entrare nella sezione 'dati personali'.

Se ti servono maggiori informazioni, non esitare a contattare il nostro servizio clienti.

Vacanze di Natale straordinarie

Barbara Damiano 22.12.2016

Forse qualche fiocco di neve, finalmente non doversi alzare al suono della sveglia, profumi di cucina in tutta la casa.

 

Le vacanze di Natale sono una giostra, per i genitori che lavorano: una corsa a conciliare figli e lavoro, acquistare gli ultimi regali, preparare i biscotti per Babbo Natale, organizzare il pranzo con i parenti.

 

Possiamo scegliere di trascorrere le vacanze di Natale in corsa, tra mille affanni, oppure di fermarci un po’ e lasciare che tutto vada come deve andare, senza voler programmare tutto.

 

Noi che siamo dalla parte ‘giusta’ del mondo, noi che possiamo ancora permetterci qualche regalo di Natale e un pranzo con gli amici, noi che siamo al caldo della nostra casa. Questa normalità è assolutamente straordinaria.

 

Straordinario giocare a tombola tutti gli anni e trovarlo noioso, straordinario avere cibo in abbondanza e bambini che corrono per casa, in un disordinato spazio felice.

 

Forse potremmo goderci questa normalità come un miracolo, come il dono vero del Natale. E invece di riempirci le giornate per creare eventi e pranzi imponenti, forse potremmo apprezzare la semplicità della nostra vita, la sua assoluta semplicità.

 

Straordinario è l’amore di una famiglia, questo sì.

SHOP ONLINE